Tema: il consumo circolare

La città circolare è quella dove i cittadini, altamente informati sui temi della sostenibilità, della circolarità, delle filiere corte e del ruolo attivo del singolo, modificano i propri modelli di consumo e stili di vita spingendo le aziende a modificare i processi e le amministrazioni a definire politiche più sostenibili.

Lo sviluppo di modelli di consumo più sostenibili tra i cittadini rappresenta un'enorme opportunità per spostare l'economia in una direzione circolare. Le città sono in grado di aiutare, motivare o spingere i propri cittadini in questa direzione. Grande importanza viene assunta dall’aumento di consapevolezza dei cittadini, che può essere favorito mediante specifici percorsi formativi e informativi. Allo stesso tempo è importante stimolare tutte le forme di economia collaborativa e cittadinanza attiva riguardo gli usi degli spazi della città, da promuovere come esempi virtuosi e da incentivare. I cittadini possono così riconquistare spazi sotto o non utilizzati, convertendoli in luoghi per la promozione della cultura, della salute, dei buoni stili di vita.

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina